Le vostre domande

Le vostre domande


Vorresti avere una valiutazione del tuo immobile? Ti piacerebbe scoprire se esiste esattamente la casa del tuoi sogni nella città, nel paese o addirittura nel quartiere o nella via dove hai sempre desiterato abitare? O, ancora, vorresti avere un “amico” professionista che ti eracconti tulla la verità e nient’altro che la verità su una trattativa immobiliare sulla quale temi che un altro operatore invece ti abbia tenuto nascosto qualcosa? E ti piacerebbe trovare in un’unica agenzia il luogo e l’esperto che sappia aiutarsi anche a trovare il miglior finanziatore, il miglior notaio che ti assista, e perfino architetti e imprese di costruzione capaci di realizzare quello che hai sempre desiderato? per trovare una risposta a tutte queste (ma anche ad altre) esigenze non devi fare altro che scrivere ad  Area Immobiliare, nell’area  commenti qui sotto, e un professionista della “squadra” di Area immobiliare ti risponderà a breve….

9 commenti

  1. Marina

    il   said 

    Gentile signor Belotti, mi è stato proposto da un’agente immobiliare la possibilità di permutare la mia abitazione, diventata ormai troppo impegnativa per me e mio marito rimasti soli dopo che i 3 figli si sono sposati. In questo caso come funziona e come vanno calcolate le provvigioni da riconoscere? Grazie.

    Rispondi
    • Area Immobiliare

      il   said 

      Sig.ra Marina semplicemente fatto 100 il valore di casa sua indipendentemente dalla quota di permuta ella dovrà riconoscere all’agenzia, alla conclusione dell’affare, la % di mediazione concordata anche se parte del pagamento avviene con la permuta di altro immobile.

      Rispondi
  2. Andrea

    il   said 

    Egr. Sig. Belotti chiedo il suo parere poiché una nota agenzia di Bergamo mi richiede per iscritto una provvigione del 4% + iva sulla vendita del mio appartamento valutato € 350.000,00. Non è eccessivo?

    Rispondi
    • Area Immobiliare

      il   said 

      Egr. Andrea convengo a pieno con lei: gli usi consuetudini raccolti dalla camera di commercio di Bergamo indicano una provvigione del 3% + iva da ambi i contraenti (venditore e acquirente). Comunque non esiste un preziario fisso ma tutto è frutto di un preventivo accordo scritto tra le parti.
      Di norma per queste cifre la provvigione può essere tranquillamente ricondotta fino al 2% + iva.

      Rispondi
  3. Stefano

    il   said 

    Ho visto un appartamento che mi piace molto in uno stabile che al pianterreno ha grandi spazi commerciali attualmete vuoti. Il proprietario mi ha detto che intende adibirli a ufficio / negozio. Un inquilino che ho avuto occasione di conoscere mi ha invece detto di essere intenzionato ad andarsene perchè lì aprirà un ristorante gestito da non italiani. L’appartamento è davvero bello ma l’idea di avere caos di cienti sotto casa la sera e magari odori di fritto cinese o indiano non mi stuzzica…. C’è qualche modo in cui posso vincolare il proprietario a non affittare o vendere a persone intenzionate ad aorire simili attività? E se sì, con quale durata. Grazie,

    Rispondi
    • Area Immobiliare

      il   said 

      Gentile Sig. Stefano. Il suo è un problema abbastanza frequente, v’è una sola via d’uscita: far sì che l’amministratore faccia deliberare all’assemblea condominiale il divieto acchè in detto esercizio commerciale possa entrare la ristorazione o comunque attività legate al food.
      Consulti prima un legale per la metodologia corretta da seguire e verifichi l’attività commerciale precedente perché se “disgraziatamente” era riconducibile anch’essa ad una ristorazione beh… allora Le conviene cercare casa da un’altra parte.

      Rispondi
  4. Silvia

    il   said 

    Gentile signor Belotti buongiorno, approfitto della sua rubrica per soddisfare una curiosità. Sono proprietaria di un immobile che sto tentando inutilmente di vendere da tempo, nonostante abbia ribassato i prezzi e ora, improvvisamente, vengo contattata da più parti da persone interessate ad acquistare. Il tutto avviene all’indomani di un risultato elettorale che lascia presupporre, purtroppo, un’ingovernabilità che potrebbe far saltare la pax finanziaria. Spaventati dalla fine che potrebbe fare il loro denaro affidato a banche o finanziarie gli investitori stanno correndo a proteggersi al riparo del vecchio caro mattone? In tal caso anch’io mi terrei la casa…..

    Rispondi
    • Area Immobiliare

      il   said 

      Buongiorno Sig. Stefano,
      la presentazione del nuovo volume ValoreCasa&Terreni 2018 si terrà a Palazzo Agliardi in via Pignolo 86 giovedì 17/05 ore 17.45.
      Il libro sarà in edicola a partire da giovedì 17/05.

      Cordiali saluti,
      Chiara

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *